Chevrolet Aveo 4-porte

Print Print   |  Send Email  |  Word   Share Add This  

La nuova Chevrolet Aveo unisce guida dinamica, estetica accattivante, spazio e confort

  • Guida sportiva
  • Carrozzeria personale e slanciata
  • Abitacolo elegante, di categoria superiore, con intelligenti vani portaoggetti
  • Motori efficienti a basse emissioni


Prima del grande successo di Cruze, Aveo era la Chevrolet più venduta nel mondo. La nuova Aveo è in vendita questa estate ed è stata progettata per incrementare il successo di questa vettura nel segmento altamente competitivo delle piccole compatte. La gamma comprenderà le versioni berlina a quattro e cinque porte, entrambe caratterizzate da eccellenti caratteristiche dinamiche e di guida e da un design sportivo ed elegante, oltre che da spaziosità e bassi consumi.

Adatta sia per recarsi quotidianamente al lavoro o per trascorrere i week-end in campagna, la nuova Aveo è una scelta obbligata per chi è e chi si sente giovane, per chi ama lo stile – e completa la gamma di nuovi modelli che Chevrolet ha lanciato nel 2011, l’anno del centenario del marchio.

"Lavorare in Chevrolet adesso è bellissimo: abbiamo nuovi modelli nel segmento delle monovolume e delle compatte, e con la Aveo presentiamo una vettura completamente nuova che è pronta a competere con le migliori concorrenti nel segmento B, il più grande in Europa," afferma Susan Docherty, Presidente e Amministratore Delegato di Chevrolet Europe.

La nuova versione della Aveo è una vettura completamente nuova con carrozzeria e abitacolo totalmente rinnovati, un nuovo telaio e una nuova struttura, e una gamma rinnovata di motori a bassi consumi ed emissioni.

La Aveo è stata progettata per rendere la guida quotidiana di una piccola compatta una esperienza più dinamica e divertente, offrendo allo stesso tempo soluzioni pratiche e un eccellente rapporto qualità/prezzo. Per garantire una guida reattiva, è stato sviluppato per la Aveo un nuovissimo telaio che è tra i più rigidi del segmento.

Caratterizzata da una carrozzeria sportiva che esprime il linguaggio stilistico globale di Chevrolet, la nuovissima Chevrolet Aveo affascina chi è e chi si sente giovane, e questo vale per entrambi i modelli, ma in particolare per la cinque porte, grazie alle sue linee aggressive e filanti. La nuovissima versione quattro porte trasmette una sensazione di maggiore maturità e di categoria superiore. La 4 porte è ottima in particolare per le giovani famiglie.

" Le berline compatte sono importanti in molti paesi europei, in particolare in Europa meridionale e orientale, dove spesso sono l’unica vettura in famiglia," ha dichiarato Wayne Brannon, sottolineando il significato di Aveo berlina nella gamma Chevrolet.

Una perfetta tenuta di strada

La guida sportiva della nuova Aveo è una caratteristica fondamentale che contribuisce al fascino della vettura, che vanta un sistema integrato di carrozzeria e scocca particolarmente rigido che garantisce una struttura più robusta e leggera. Gli acciai di ultima generazione utilizzati sulla nuova Aveo sono dotati di carico di rottura considerevolmente superiore, che migliora la sicurezza dei passeggeri.

Le sospensioni anteriori a montanti McPherson, molle elicoidali e barra stabilizzatrice, e le sospensioni posteriori ad asse semi-indipendente tipo torsion beam garantiscono una elevata stabilità. L’eccellente risposta del veicolo ai comandi del guidatore è incrementata dal controllo elettronico della stabilità (ESC) e dal servosterzo elettrico su colonna (EPS), disponibile sui modelli equipaggiati con il motore benzina 1.2 litri da 86 CV o il turbodiesel 1.3 litri. Questo sofisticato dispositivo comprende un compensatore di usura che garantisce la conservazione della precisione dello sterzo anche con il passare del tempo.

Il rigido sistema integrato di carrozzeria e scocca di Aveo è fondamentale per l’ottimo livello di sicurezza del veicolo. In caso di incidente, il tetto è in grado di sopportare un carico pari a 4,2 volte il peso della vettura. Una serie di sensori attentamente regolati è collegata a sei airbag (di serie in Europa), e a un sistema a quattro canali che impedisce il bloccaggio delle ruote in frenata (ABS) con assistenza alla frenata. Inoltre, il guidatore può attivare il cruise control, di serie in tutte le versioni, con la funzione di limitazione della velocità. Una volta raggiunta la velocità massima, il sistema fa scattare un allarme sonoro.

La Aveo garantisce anche una guida silenziosa e rilassata. Avanzati interventi di isolamento acustico hanno, in alcuni casi, portato a miglioramenti dal 10 al 40 per cento rispetto a materiali e tecniche utilizzati in precedenza.

Due personalità

La nuova carrozzeria di Aveo porterà una boccata di giovinezza e sportività nel segmento. La grande griglia anteriore sdoppiata e il cravattino posizionato al centro la identificano immediatamente come una Chevrolet.

Un elemento tipico che distingue l’Aveo sono i gruppi ottici scoperti di ispirazione motociclistica, privi di copertura. Sono posizionati all’interno di proiettori sdoppiati, con cornici nere lucide e anelli cromati. I passaruote pronunciati, lo sbalzo di 114 mm con la linea del tetto e gli sbalzi ridotti sottolineano l’aspetto ben piantato e sicuro della 5 porte.

Come per la Chevrolet Spark, nella berlina a cinque porte le maniglie delle portiere posteriori sono integrate nel montante superiore, per conferire una estetica simile a una coupé. I gruppi ottici posteriori della 5 porte non sono incapsulati e si integrano armoniosamente con l’anteriore del veicolo. Invece, le luci posteriori della 4 porte sono avvolte da una lente sdoppiata, che garantisce un tocco di civetteria alla figura slanciata e aerodinamica della vettura. La berlina a 4 porte è più lunga di 360 mm rispetto alla 5 porte, che misura 4039 mm.

Tutti i cerchi sono caratterizzati dal design tipico a cinque razze Chevrolet e sono offerti nelle seguenti versioni: 15 pollici acciaio e lega, 16 pollici e 17 pollici lega.

Abitacolo elegante e sportivo

L’elevata precisione del design dell’abitacolo di Aveo ha consentito una esecuzione premium, solitamente presente nelle vetture dei segmenti superiori. Con lo stesso allestimento, non esiste alcuna differenza nella configurazione e nello stile della versione a 4 o 5 porte.

Il classico cruscotto sdoppiato di Aveo deriva dalla Chevrolet Corvette – una delle auto sportive più iconiche del mondo. Vi è un altro elemento distintivo di design: la plancia avvolgente che prosegue nelle portiere anteriori lato guidatore e passeggero. A destra e a sinistra le bocchette tonde del condizionamento sporgono dalla superficie del quadro strumenti.

Il quadro strumenti riprende il tema motociclistico dell’esterno, con un tachimetro rotondo e grafica digitale LCD. La retroilluminazione blu ghiaccio aggiunge una elemento di eleganza e modernità.

Le intelligenti soluzioni di stivaggio sottolineano l’attenzione di Aveo per i particolari. Oltre a due vani portaguanti, uno dei quali con presa USB integrata, diversi piccoli compartimenti, tasche nelle portiere e tre portabicchieri garantiscono spazio sufficiente per gli oggetti di ogni tipo. Tutti i dispositivi elettronici installati nel comparto portaoggetti superiore della plancia, possono essere azionati attraverso i comandi al volante o le interfacce della radio.

Il volume di carico del bagagliaio della 4 porte è di 502 litri, uno tra i migliori della classe; nel posteriore della 5 porte è possibile stivare l’equivalente di 653 litri, con i sedili posteriori abbattuti – più che sufficiente per una escursione o per un giro ai grandi magazzini.

Motorizzazioni efficienti e frugali

Bassi consumi ed emissioni e massimo piacere di guida sono stati i criteri che hanno ispirato la progettazione dei motori di Aveo.

I motori a benzina comprendono le versioni: 1.2 litri da 86 CV, 1.4 litri da 100 CV e 1.6 da 115 CV. A partire dall’autunno 2011, la nuova Aveo è offerta anche con un motore turbodiesel 1.3 – il primo su una piccola Chevrolet in Europa – con iniezione common-rail, tecnologia start/stop e turbocompressore a geometria variabile.

I motori benzina quattro cilindri sono dotati di doppio albero a camme in testa e fasatura variabile delle valvole. Il blocco motore in ghisa poggia su una struttura cava. I motori benzina sono caratterizzati da un basamento in ghisa che irrigidisce la struttura, e rende il motore meno rumoroso e più fluido.